WELFARE AZIENDALE

Lo strumento che offre vantaggi all’azienda e ai dipendenti: servizi dedicati al benessere del lavoratore attraverso benefit e prestazioni complementari alla retribuzione per aumentare il potere d’acquisto e migliorare la qualità della vita dei dipendenti

CHE COS’È IL WELFARE AZIENDALE

Il welfare aziendale l’insieme delle iniziative finalizzate a incrementare il benessere del lavoratore e della sua famiglia attraverso l’accesso a benefit e prestazioni complementari alla componente monetaria della retribuzione, con l’effetto di aumentare il potere d’acquisto dei dipendenti e migliorarne la qualità della vita privata e lavorativa.

La spinta normativa delle ultime Leggi di Stabilità e i relativi vantaggi fiscali ad esse correlati hanno comportato un maggiore interesse da parte delle aziende sulle opportunità legate al welfare aziendale. In particolare, parlando di benefici contributivi e fiscali, sulla retribuzione erogata con lo strumento del welfare, i dipendenti e l’azienda non subiscono le trattenute contributive e fiscali.

Per sfruttare queste opportunità e renderle disponibili agli studi e le aziende clienti Ranocchi Software ha stretto una partnership con Welfarebit per introdurre la soluzione di welfare aziendale nell’ambito dei suoi prodotti con un’offerta riservata alla propria rete.

COME FUNZIONA?

Le fonti di attivazione del welfare aziendale possono essere:

In concreto, l’azienda mette a disposizione un credito a cui il dipendente può accedere attraverso il portale web di Welfarebit, integrato nelle soluzioni web Ranocchi e accessibile anche tramite App da qualsiasi smartphone. Sul portale il dipendente trova disponibili un ampio paniere di beni, servizi e possibili rimborsi e sceglie liberamente come spendere il proprio credito in regime di esenzione previdenziale e fiscale.

PERCHÉ ADOTTARLO?
Il datore di lavoro assegna un budget di spesa alla generalità o a categorie di dipendenti (credito welfare) e ciascun dipendente può liberamente e in modo personalizzato scegliere in relazione alla misura del credito welfare il tipo di bene, servizio e rimborso tra quelli proposti.

Attraverso questa modalità sulle premialità si ha l’azzeramento del cuneo contributivo e fiscale: costo aziendale = netto percepito e spendibile dal dipendente.

I principali motivi per cui adottare strumenti di welfare aziendale sono:

I BENEFICI PER L'AZIENDA E PER IL DIPENDENTE

MODALITÀ DI SPESA DEL CREDITO WELFARE

Uno dei punti di forza della proposta Ranocchi-Welfarebit relativamente alle soluzioni di welfare dedicate alle aziende e agli studi professionali è l’estrema flessibilità e semplicità che viene garantita relativamente all’utilizzo dei crediti welfare che vengono stanziati a favore del personale dipendente e, volendo, anche dei membri del CdA delle società di capitali.

A tal proposito le modalità di spesa del credito welfare possono essere suddivise in quattro macro-categorie:

RICHIEDI INFORMAZIONI

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux